×
Nonostante i costi di server e hosting,
il servizio di UkuleleAccordi è offerto gratuitamente.
Per favore disabilita Adblock per permetterci di andare avanti.
adblock

Una carezza in un pugno - Accordi per Ukulele

  • Una carezza in un pugno

    Suonata 4733 volte.
  • A

    D

    mezzanotte sai

    Gbm

    che io ti penserò

    ovunque tu sarai, sei

    A

    mia

    e

    D

    stringerò il cuscino fra le

    Bm

    braccia

    mentre cercherò il tuo

    Em

    viso

    che splendido nel

    A

    l'ombra apparirà.

    Mi sem

    G

    brerà di cogliere

    una

    Bb

    stella in mezzo al ciel,

    co

    D

    sì tu non sarai lontano

    qu

    Em

    ando brillerai nella mia ma

    A

    no.


    Ma

    D

    non vorrei che tu

    a

    Gbm

    mezzanotte e tre,

    stai

    Em

    già pensando a un altro uo

    A

    mo.

    Mi

    D

    sento già sperduto

    e la mia

    Bm

    mano

    dove prima tu bril

    Em

    lavi,

    è diventata un

    A

    pugno chiuso, sai.


    Cat

    G

    tivo come adesso

    non lo

    Bb

    sono stato mai,

    e qu

    D

    ando mezzanotte viene,

    Em

    se davvero mi vuoi bene,

    Gbm

    pensami mezz'ora almeno,

    G

    e dal pugno chiuso

    una ca

    A

    rezza nascer

    D

    à.

    Gbm

    Em

    A

    E

    D

    stringerò il cuscino fra le

    Bm

    braccia

    mentre cercherò il tuo

    Em

    viso

    che splendido nel

    A

    l'ombra apparirà.


    Ma

    D

    non vorrei che tu

    a

    Gbm

    mezzanotte e tre,

    stai

    Em

    già pensando a un altro uo

    A

    mo.

    Mi

    D

    sento già sperduto

    e la mia

    Bm

    mano

    dove prima tu bril

    Em

    lavi,

    è diventata un

    A

    pugno chiuso, sai.


    Cat

    G

    tivo come adesso

    non lo

    Bb

    sono stato mai,

    e qu

    D

    ando mezzanotte viene,

    Em

    se davvero mi vuoi bene,

    Gbm

    pensami mezz'ora almeno,

    G

    e dal pugno chiuso

    una ca

    A

    rezza nascer

    D

    à.

    Gbm

    Em

    A

    E

    D

    stringerò il cuscino fra le

    Bm

    braccia

    mentre cercherò il tuo

    Em

    viso

    che splendido nel

    A

    l'ombra apparirà.